facebook rss

Furto in tabaccheria,
ladri in fuga con denaro e sigarette

JESI - I banditi hanno raggiunto il locale in via Allende a bordo di una Fiat Panda grigia, la stessa presumibilmente che era stata rubata la stessa prelevata a Montecarotto.
Print Friendly, PDF & Email

 

Il titolare della tabaccheria Il Chinino, Gabriele Bartoletti

 

di Talita Frezzi

Ignoti hanno messo a segno un furto ai danni della tabaccheria “Il Chinino” di Largo Salvador Allende, a Jesi. Un esercizio commerciale nuovo, che ha aperto i battenti nel quartiere residenziale appena lo scorso ottobre. I banditi – in due a volto coperto – hanno agito nella notte tra venerdì e sabato, e si sono dileguati con un bottino di 1600 euro tra sigarette e denaro contante. Si sono portati via una cinquantina di pacchetti di sigarette solo di marca Marlboro più uno scatolone contenente venti stecche (200 pacchetti). Nella loro frettolosa fuga i ladri si sono persi alcuni spiccioli e dei pacchetti di sigarette. La loro azione è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza, che in pochi fotogrammi mostrano due banditi a volto coperto intenti a forzare la porta d’ingresso per poi dirigersi sicuri al bancone delle sigarette. Un’azione rapida, scattata verso le 2,14 di sabato mattina, quando sono arrivati a Jesi a bordo di una Fiat Panda grigia, molto simile (se non la stessa, ma saranno le indagini dei carabinieri ad accertarlo) a quella trafugata a Montecarotto la stessa sera ( https://www.cronacheancona.it/2020/01/12/ladri-in-azione-a-montecarotto-in-fuga-con-una-macchina-e-uno-scooter/210989/). Il titolare Gabriele Bartoletti, 23 anni, si è accorto solo successivamente del danno e ha allertato il 112. Indagini in corso.

Ladri in azione a Montecarotto, in fuga con una macchina e uno scooter

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X