facebook rss

Osimo, sosta gratuita in centro:
si va verso la proroga

COVID 19 - Il sindaco Pugnaloni nelle prossime ore firmerà una nuova ordinanza per allungare almeno fino al prossimo 3 aprile la data del provvedimento che rende liberi i parcheggi a pagamento o a disco orario in questi giorni di emergenza sanitaria
Print Friendly, PDF & Email

Coronavirus, i parcometri in stand by di via Fontemagna a Osimo

 

Sarà prorogato almeno fino al 3 aprile prossimo, salvo nuove e sopravvenute misure adottate dal Governo, il provvedimento di sosta libera e gratuita nei parcheggi a pagamento o disco orario del centro storico di Osimo.

I parcheggi riservati ai medici dell’ospedale Osimo-Inrca in via Leopardi

In queste ore gli uffici comunali stanno predisponendo il testo della nuova ordinanza che dovrà firmare il sindaco Simone Pugnaloni. Quella in vigore sarà infatti valida solo fino a domani, 25 marzo. A partire dallo scorso 13 marzo l’atto ha sospeso l’operatività dei parcometri in tutti i parcheggi a raso per i quali è previsto il pagamento o la sosta regolamentata presenti sul territorio cittadino, oltre agli stalli ad alta rotazione  rendendoli disponibili anche ai residenti del centro. Dal piano di emergenza collegato alla diffusione del Covid 19, continueranno ad essere esclusi i parcheggi blu di via Leopardi, nel tratto compreso tra vicolo Vitalioni e via Soglia, che sono già stati riservati al personale medico dell’ospedale Inrca-Osimo. La soppressione del mercato settimanale del giovedì in centro e di ogni attività di commercio in aree pubbliche e in forma itinerante sul territorio comunale è, invece, già in vigore fino alla data del prossimo 3 aprile se non interverranno ulteriori proroghe.

Coronavirus, parcheggi gratuiti in tutto il centro storico di Osimo



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X