facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Ubriaco, esce in piena notte
e suona i campanelli dei portoni:
arrestato un 46enne

ANCONA - L'uomo è stato bloccato dagli agenti delle Volanti in via Martiri della Resistenza e ammanettato per minacce e resistenza a pubblico ufficiale
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Si ubriaca, esce di casa in piena notte e va a suonare i campanelli dei portoni: arrestato un 46enne. L’uomo è finito in manette questa notte in via Martiri della Resistenza per due reati: resistenza e minacce a pubblico ufficiale. In preda ai fumi dell’alcol, si è allontanato dalla sua abitazione dopo aver sottratto i documenti della compagna. L’uomo, alla vista della Volante della polizia, ha iniziato a minacciare gli agenti, cercando anche di colpirli con calci e pugni. I poliziotti sono riusciti a schivare i colpi e a immobilizzare il 46enne. Questa mattina il giudice ha convalidato l’arresto e rimesso in libertà l’uomo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X