facebook rss

Incendio in un casolare abbandonato,
origine forse dolosa:
«Abbiamo visto 3 ragazzini scappare»

ANCONA - L'allarme è stato lanciato da alcuni residenti, intorno alle 20, in via Posatora. Sul posto le Volanti e i Vigili del fuoco. Indagini della questura in corso
Print Friendly, PDF & Email

Polizia e Vigili del fuoco sul posto

Incendio nella serata a Posatora.
Le fiamme sono scoppiate intorno alle 20 all’interno di un casolare abbandonato lungo via Posatora, al civico 1, all’altezza dell’incrocio con via Offagna e via Ascoli Piceno.
Il rogo è stato notato da alcuni residenti che hanno immediatamente chiamato il numero unico di emergenza 112.
Sul posto, sono intervenuti a sirene spiegate i mezzi dei Vigili del fuoco insieme alle Volanti della questura.
Il rogo sembrerebbe infatti essersi sviluppato a seguito di dolo.
Durante le operazioni di spegnimento effettuate dai pompieri, alcune persone si sono avvicinate ai poliziotti raccontando di aver visto 3 ragazzini allontanarsi proprio mentre usciva del fumo dal casolare.
Il rogo è stato successivamente domato ma gli uomini della questura sono stati impegnati nel raccogliere quante più testimonianze possibili in modo tale da potere avere un identikit dei ragazzini.
Altre Volanti hanno invece effettuato dei pattugliamenti in zona alla ricerca del gruppetto che nel frattempo si era dato alla fuga.
Le indagini per risalire ai 3 presunti piromani sono in corso.

Polizia e Vigili del fuoco sul posto

 

Il casolare con i Vigili del fuoco

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X