facebook rss

Offerte e solidarietà a Samuel:
dalle parrocchie oltre 5mila euro

OSIMO - Grazie al'impegno dell'associazione "Insieme per San Paterniano" sono già stati raccolti 5.663 euro nel fondo istituito per il bimbo di Dino e Marina di Michelangelo, la coppia morta sotto le macerie dell'Hotel Rigopiano. Ecco l'elenco delle comunità parrocchiali osimane che hanno contribuito
giovedì 9 Febbraio 2017 - Ore 19:36
Print Friendly, PDF & Email

La veglia di preghiera per le vittime del Gran Sasso organizzata dall’associazione San Paterniano Paterniano

L’associazione “Insieme per San Paterniano” ha già raccolto 5.663 euro nel fondo che ha istituito per il piccolo Samuel. Il bimbo,figlio di Dino e Marina di Michelangelo, la coppia morta sotto le macerie dell’Hotel Rigopiano, viveva con i genitori proprio nella Frazione di San Paterniano di Osimo.

“La nostra associazione affiliata all’Usacli, si occupa di attività di aggregazione e promozione sociale sul territorio della frazione di San Paterniano di Osimo. – scrive l’associazione culturale in un comunicato – Domenico Di Michelangelo era sempre presente alle varie iniziative e, compatibilmente con il proprio lavoro, si adoperava, offrendo il necessario supporto. Il direttivo dell’associazione, a seguito della morte dei coniugi Di Michelangelo, residenti in San Paterniano, ha ritenuto opportuno aprire un conto corrente bancario presso la banca Carim, filiale di Osimo, a costo zero, al fine di devolvere le eventuali oblazioni al piccolo Samuel Di Michelangelo”. (leggi articolo)

La gigantografia dei due coniugu morti sotto le macerie del Rigopiano esposta davanti all’altare del Duomo di Osimo durante la commemorazione di sabato scorso

Parrocchie ed associazioni della zona hanno accolto l’invito del presidente dell’associazione, Giovanni Cantori, versando offerte ovvero questue domenicali. “L’associazione – prosegue a nota – ha provveduto, con sollecitudine e chiarezza, a redigere un documento di ricevuta del denaro, versato poi sul conto presso lo sportello di banca Carim. Alle somme donate dalla Parrocchie di Osimo si aggiungono le oblazioni di privati, aziende, studi professionali, ragazzi delle scuole e quelle dell’Associazione “Insieme per San Paterniano” per altri 2.360,30 euro. L’attuale saldo alla data odierna è di 5.663,99 euro”.

Questo l’elenco delle parrocchie che alla data del 9 Febbraio 2017 hanno donato somme di denaro al piccolo Samuel:

SAN PATERNIANO VESCOVO – 360 euro nella colletta di Sabato 28 Gennaio

SS. TRINITA’ – 224 euro nella colletta di Sabato 28 Gennaio

SAN CARLO BORROMEO – 910 euro nella questua di Domenica 29 Gennaio

SANTA MARIA DELLA MISERICORDIA – 287 euro nella questua di Domenica 29 Gennaio

SAN MARCO EVANGELISTA – 300 euro nella colletta di Domenica 29 Gennaio

SS. TRINITA’ – 107,75 euro nella colletta di Sabato 4 Febbraio

BASILICA CONCATTEDRALE – 142,60 euro nella colletta di Domenica 5 Febbraio

SAN MARCO EVANGELISTA – 522,34 euro nella colletta di Domenica 5 Febbraio

SACRA FAMIGLIA – 450 euro nella colletta di Domenica 5 Febbraio

Le coordinate del conto corrente per partecipare alla gara di soldiarietà sono: BANCA CARIM – Agenzia di OSIMO – C.D.G. 001049859 Nominativo ASS. CULT. INSIEME PER SAN PATERNIANO – PRO SAMUEL – Coordinate IBAN IT 44M0628537490CC0938113853 – SWIFT CODE CRRSNIT2R

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X