facebook rss

Centrodestra, sguardo al 2020:
«Alle Regionali avremo la maggioranza»

ELEZIONI - Così Carlo Ciccioli, portavoce regionale di Fratelli d'Italia, sui risultati delle Europee in prospettiva delle votazioni per rinnovare il consiglio regionale
Print Friendly, PDF & Email

 

«Le Marche, nel 2020, saranno completamente del centrodestra». A dirlo, il portavoce regionale di Fratelli d’Italia Carlo Ciccioli, commentando il risultato delle Europee. «L’analisi è impietosa – ha detto –  è scritta sui numeri e non ha bisogno di ragionamenti: il centrodestra unito nelle Marche, con oltre il 49% dei voti alle elezioni europee, è già di fatto attribuibile alla nostra coalizione alle regionali dell’anno prossimo. Il Pd è più che dimezzato rispetto alle ultime europee ed il M5S invece è poco meno che dimezzato rispetto alle politiche dello scorso anno. Non ci sono le condizioni per una alternativa al centrodestra nella nostra Regione nel 2020. Grande soddisfazione anche per il risultato di Fratelli d’Italia che si consolida nel nostro territorio come secondo partito della coalizione di centrodestra, con un risultato particolarmente eclatante nella provincia di Macerata. Totalmente d’accordo con la Lega, per passare fin da subito al progetto politico e socio-economico per il futuro delle Marche, senza perderci in questa fase nel toto-candidature. Quel nodo lo scioglieremo quando coalizione, alleanza locali e programma saranno pronti fin dall’autunno, tenendo presente quali devono essere le persone più adeguate per vincere e realizzarlo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X