facebook rss

A Loreto l’ambasciatore
della Repubblica di Cina
presso la Santa Sede

L'ARCIVESCOVO Fabio Dal Cin ieri ha ricevuto in visita Matthew Shieh-Ming Lee. Il Santuario lauretano e Taiwan sono legati dalla presenza, dal 2007, nella città di TouWu di una perfetta riproduzione della Santa Casa
Print Friendly, PDF & Email

L’arcivescovo delegato Pontificio, Mons. Fabio Dal Cin, ha ricevuto ieri a Loreto la visita di Matthew Shieh-Ming Lee, ambasciatore della Repubblica di Cina presso la Santa Sede. Nell’incontro cordiale con mons. Dal Cin, avvenuto prima di una visita nella Basilica lauretana, in particolare all’interno della Santa Casa, l’ambasciatore ha rinnovato anzitutto la propria gratitudine a Papa Francesco per la sua sollecitudine nei confronti di Taiwan. Da parte sua l’arcivescovo, ricordando come il Santuario di Loreto e Taiwan siano legati dalla presenza, dal 2007, nella città di TouWu di una perfetta riproduzione della Santa Casa lauretana, ha illustrato le prospettive pastorali (attenzione alle famiglie, ai giovani e ai malati) definite dal Santo Padre durante la sua visita a Loreto il 25 marzo scorso Dopo lo scambio di alcuni doni, l’incontro si è concluso con l’impegno reciproco a individuare gli strumenti più efficaci per promuovere le relazioni tra il Santuario della Santa Casa e la comunità cristiana presente a Taiwan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X