facebook rss

Lardini volley, Firenze
la spunta al quarto set a Ostiano

LA FINALE per il terzo posto del Trofeo Icf – Memorial Brambilla-Verga-Oneda di Ostiano sorride al Bisonte Firenze (3-1), ma le ragazze di Filottrano disputano una buona gara
Print Friendly, PDF & Email

 

La finale per il terzo posto del Trofeo Icf – Memorial Brambilla-Verga-Oneda di Ostiano sorride al Bisonte Firenze (3-1), ma la Lardini disputa una buona gara, mancando nel finale di quarto set l’occasione per conquistare il tie-break, che avrebbe rappresentato la giusta conclusione di una partita sostanzialmente equilibrata. La formazione filottranese ci mette maggiore sostanza rispetto alla semifinale con Casalmaggiore, fornendo indicazioni di crescita nei fondamentali di ricezione e muro. “Oggi siamo partiti un po’ contratti – sottolinea il tecnico della Lardini, Filippo Schiavo –, poi ci siamo sciolti. Abbiamo giocato un ottimo secondo set e un buon terzo parziale, nel finale abbiamo commesso qualche imprecisione, che contro squadre organizzate come Firenze si pagano. E’ vero, potevamo andare al tie-break, ma ho comunque ricevuto buone risposte, come ad esempio in ricezione, situazione su cui stiamo lavorando molto. Siamo calati in battuta rispetto ai nostri standard, è anche vero che in questa settimana abbiamo giocato tanto e anche quello può aver inciso. Chiudiamo questo torneo con tanti spunti su cui lavorare”. La Lardini tornerà in palestra martedì mattina, mercoledì pomeriggio sarà di scena a San Giovanni in Marignano per un test amichevole con la Omag.

LARDINI FILOTTRANO – IL BISONTE FIRENZE 1-3

LARDINI FILOTTRANO: Papafotiou 1, Nicoletti 15, Moretto 14, Grant 5, Partenio 7, Bianchini 17, Bisconti (L); Pogacar 1, Sopranzetti (L2), Angelina 6, Mancini, Pirro. All. Schiavo – De Persio.

IL BISONTE FIRENZE: Turco, Nwakalor 9, Alberti 8, Fahr 14, Foecke 18, Santana 8, De Nardi (L); De Gradi 1, Vittorini, Meli, Venturi (L2), Lapini, Salimbeni. All. Caprara – Cervellin.

ARBITRI: Repellini e Fumagalli.

PARZIALI: 16-25 (20’), 25-18 (22’), 20-25 (24’), 26-28 (28’).

NOTE: Lardini: battute sbagliate 19, battute vincenti 8, muri 9, ricezione 60% (36%), attacco 38%. Firenze: b.s. 9, b.v. 7, mu. 13, rice 38% (25%), att. 39%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X