facebook rss

Vanno alla festa
e i ladri svaligiano le loro case

OSIMO - Durante il raid messo a segno sabato sera, tre villette sono state visitate nella frazione di San Biagio e due appartamenti sono stati violati in via Tonnini nell'immediata periferia cittadina. Indagano i carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Approfittano dell’assenza dei proprietari e svaligiano tre villette di via D’Annunzio, a San Biagio e due appartamenti in via Tonnini, nell’immediata periferia di Osimo. Un rientro amaro per le famiglie osimane che avevano trascorso diverse ore di spensieratezza alla ‘Festa d’Autunno’ organizzata nel centro storico della città. L’allarme è scattato nella serata di sabato scorso quando tutti sono tornati a casa e, trovando le stanze a soqquadro, hanno richiesto l’intervento dei carabinieri di Osimo. Nel caso dei furti  mesi a segno a San Biagio, potrebbero contribuire a dare una svolta alle indagini i filmati delle telecamere comunali accese nella frazione. Case prese di mira dai ladri anche in via Tonnini, nel quartiere della chiesa della Sacra Famiglia, sempre nella stessa serata di sabato. Anche qui, qualcuno si è intrufolato in due appartamenti e in un caso è riuscito ad appropriarsi di oro e gioielli della famiglia che abita al terzo piano di un palazzo. Ladri acrobati che hanno scalato quei 10 metri circa di altezza arrampicandosi per il tubo della grondaia per poi infilarsi all’interno delle stanze attraverso una finestra lasciata aperta per le temperature non proprio autunnali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X