facebook rss

Ostra, città della musica:
concerto lirico al Poggio del Vecchio Forno

EVENTI - Appuntamento a domani nel retro della chiesa di San Rocco
Print Friendly, PDF & Email

Concerto lirico di fine Masterclass quello che si terrà domani, alle 21,15 al Poggio del Vecchio Forno, come è stato “battezzato” lo spazio che si apre sul retro della chiesa di San Rocco.  Il concerto è un saggio del percorso compiuto durante la prima Masterclass, promossa dall’Accademia “Vincenzo De’ Grandis” di Ostra, un contenitore dedicato alla musica, sotto il cui patrocinio si
alternano, nel corso dell’anno, iniziative legate alla promozione della musica e dell’arte.  La stagione dell’Accademia è stata inaugurata da un percorso di approfondimento delle tecniche del canto lirico e dell’arte scenica, sotto la magistrale guida dei maestri, Michela Bregantin e Roberto Ripesi, entrambi con una straordinaria esperienza professionale e il desiderio di condividerla e metterla a disposizione dei giovani. Se il maestro Ripesi è una presenza costante e insostituibile negli eventi legati alla lirica del  territorio, Michela, veneta di origine, è una nuova gemma. Ad Ostra, Ripesi e Bregantin hanno scelto di mettere la propria preziosa esperienza e la genialità della loro arte a disposizione degli studenti del conservatorio, e non solo, in un intenso viaggio, impegnativo e affascinante, di approfondimento delle tecniche del canto e dell’arte di stare in scena, in quel connubio indissolubile e magico, che lega il teatro alla musica e dà vita all’opera lirica. Domenica sera, dopo una settimana di lavoro full time all’interno del Teatro Comunale “La Vittoria” di Ostra, che ha finalmente potuto
riaprire i battenti e tirare il sipario, dopo la lunga forzosa pausa legata al contenimento e al contrasto dell’epidemia, il pubblico avrà l’occasione  di assaporare e conoscere meglio il progetto legato all’Accademia, di apprezzare la qualità degli studenti, di salutare gli splendidi docenti. Gli ingressi saranno gestiti nel rispetto delle norme vigenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X