facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Cocaina in auto: arrestati
dopo l’alt dei carabinieri

JESI - I due, un 50enne ed un 34enne residenti in Vallesina sono stati trovati in possesso anche di circa 2000 euro, posti sotto sequestro dai carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

La Compagnia Carabinieri di Jesi in corso Matteotti

 

 

Si erano messi in viaggio su un’auto con diverse dosi di cocaina: dopo un controllo dei carabinieri, sono stati arrestati. Nel pomeriggio di ieri, 2 settembre, il Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia Carabinieri di Jesi hanno tratto in arresto due uomini per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Si tratta di M.M. 50enne jesino e B.K. un 34enne di origine albanese, entrambi residenti nella Vallesina. I militari dell’aliquota Radiomobile, durante i servizi di controllo del territorio mirati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno intimato l’alt ad un veicolo di grossa cilindrata che transitava nella perifieria di Jesi, all’esito del quale e’ stata rinvenuta della cocaina per un totale di circa 35 grammi suddivisa in dosi occultate all’interno di un vano del veicolo. Oltre alla droga rivenuta sulla vettura, altri 26 grammi sono stati scoperti nell’abitazione di uno dei due uomini. Nelle successive perquisizioni domiciliari, i militari hanno sequestrato anche degli oggetti atti al confezionamento, tra i quali un bilancino di precisione, nonche’ la somma di complessiva di 2000 euro circa. Ai due sono stati concessi gli arresti domiciliari in attesa di affrontare l’udienza di convalida dell’arresto. Nei prossimi giorni continueranno incessanti i controlli per il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti da parte della compagnia carabinieri di Jesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X