facebook rss

Dolphins, stop agli allenamenti:
un avversario di partita
è risultato positivo al Covid

ANCONA - La squadra di football americano ha interrotto in via precauzionale ogni attività da mercoledì dopo la notizia della positività di un giocatore di Ferrara. Rinviata la partita di domenica prossima contro i Ducks Lazio
Print Friendly, PDF & Email

I Dolphins in azione (foto d’archivio)

 

I Gls Dolphins Ancona, squadra di football americano, comunicano la sospensione temporanea di ogni attività dopo aver appreso che, durante la partita dell’under 20 di sabato sera contro le Aquile Ferrara, uno dei giocatori estensi è risultato positivo al Covid-19. Il ragazzo ha effettuato il tampone dopo aver appreso che il padre di un suo amico, a cui aveva fatto visita nei giorni precedenti la partita, era risultato positivo. I risultati del test sono giunti lunedì

In attesa delle comunicazioni ufficiali dell’Asur sull’isolamento fiduciario, la dirigenza dei Dolphins «ha ritenuto opportuno e coscienzioso interrompere ogni attività sin da mercoledì (primo giorno di allenamento dopo la notizia della positività del ragazzo di Ferrara) ed ha già consigliato ad ogni ragazzo sceso in campo a Comacchio di segnalare la propria situazione al rispettivo medico di base.- fa sapere la società sportiva – La Fidaf, appresa la situazione, ha già provveduto a rinviare la partita prevista per domenica contro i Ducks Lazio a domenica 13 dicembre. Rinviata giocoforza anche Guelfi Firenze-Aquile Ferrara sempre al week end del 13 dicembre».



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X