facebook rss

Onde di Note 2021,
nella chiesa di Portonovo
è protagonista il coro Crua

ANCONA - Mercoledì sera per l’itinerario musicale dedicato alle “Donne dal Mondo” gli universitari diretti da Laura Petrocchi interpreteranno un repertorio di brani che spazia dal Medioevo al 1600
Print Friendly, PDF & Email

 

La rassegna musicale “Onde di Note”, organizzata dall’Associazione Anspi ZonaMusica con ItaliaNostra onlus di Ancona, continua il suo cammino. I concerti estivi si svolgono negli spazi esterni della chiesa di Santa Maria di Portonovo e per il mese di luglio l’itinerario musicale è dedicato alle “Donne dal Mondo”. Mercoledì 21 luglio alle ore 21.30 ad intrattenere gli spettatori ci sarà il coro universitario del Crua di Ancona diretto dal maestro Laura Petrocchi. Il programma propone un repertorio che spazia dal Medioevo al 1600 con brani sia sacri che profani compresa una parte tutta dedicata a composizioni di autrici femminili in particolare Francesca Nascimbeni musicista marchigiana del XVII sec. Il programma sarà presentato dalla professoressa e storica della musica Lucia Fava. Il coro universitario del Crua nasce nel 1994 e già dal 1995 intraprende una nutrita attività concertistica sia in Italia che all’estero. Ha partecipato a numerose rassegne corali ed eventi musicali del mondo universitario. Il coro si avvale da tre anni della collaborazione di Leonardo saracini che per questa occasione sarà anche voce solista come sopranista. La formazione è diretta fin dalla sua costituzione dal maestro Laura Petrocchi, docente presso il Liceo Musicale “C. Rinaldini” di Ancona. L’ingresso al concerto è completamente gratuito con prenotazione obbligatoria al numero 320 6809233.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X