facebook rss

L’abbazia di San Vittore
si illumina di rosa
per il Giro d’Italia 2021

GENGA - Il monumento resterà ‘colorato’ per tutto il mese di maggio, anche dopo il 13 quando è prevista la partenza della sesta tappa della gara ciclistica nell’anno che celebrerà il 50esimo della scoperta delle Grotte di Frasassi
Print Friendly, PDF & Email

L’abbazia di San Vittore illuminata di rosa

 

 

«L’abbazia romanica di San Vittore delle Chiuse, monumento prestigioso e rappresentativo di Genga, si tinge di rosa annunciando il tracciato marchigiana del Giro d’Italia che vedrà la partenza proprio dal nostro Comune per la sesta tappa del percorso nella giornata di giovedì 13 maggio. Il monumento resterà illuminato di rosa fino a domenica 30 maggio». Ad annunciare il tributo simbolico allo sport e all’evento storico è il Comune di Genga. «L’Amministrazione comunale di Genga ed il Consorzio Frasassi sono onorati di accogliere questo evento di rilievo nazionale e non solo,- sottolinea la nota – proprio nell’anno che celebrerà il 50esimo della scoperta delle Grotte di Frasassi». Davanti al parcheggio della biglietteria delle Grotte di Frasassi partirà infatti la tappa marchigiana del Giro d’Italia. Nel primo tratto è previsto il passaggio dei ciclisti sulla strada che costeggia il borgo di San Vittore, nel secondo sulla strada della Gola di Frasassi fino alla località Pianello con uscita sulla strada SP15 cpn direzione Collegiglioni.

Giro d’Italia, tappa a Genga per celebrare le Grotte di Frasassi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X