facebook rss

Hotel Federico II, Stefano Aguzzi:
«Prosegue la trattativa per la cessione»

ANCONA - Nuovo incontro in Regione tra l'assessore al Lavoro, il liquidatore del complesso alberghiero di Jesi, i rappresentanti di Confindustria e di Filcams Cgil per capire come gestire la ripresa turistica. «A settembre potrebbero esserci degli sviluppi, che sono importanti visto che a ottobre scade la cassa integrazione per i dipendenti»
Print Friendly, PDF & Email

L’Hotel Federico II, 4 stelle, di Jesi (foto pagina Facebook)

 

Oggi pomeriggio si è svolto un incontro per fare il punto sulla vertenza dell’Hotel Federico II di Jesi con la partecipazione dell’assessore regionale al Lavoro Stefano Aguzzi, il liquidatore del complesso alberghiero Federica Cartuccia, Claudio Andreatini di Confindustria, Carlo Cotichelli, Arnaldo Troiani e Monia Cerioni di Filcams Cgil.

Stefano Aguzzi

«Con l’incontro di oggi abbiamo voluto fare il punto sulla ripresa delle attività e sui possibili sviluppi dei prossimi mesi – ha spiegato l’assessore Aguzzi -. In base all’andamento del settore turistico, si vedrà come procedere con la gestione, ma io sono fiducioso perché penso che una ripresa ci sarà. Nel frattempo proseguono le trattative per una cessione della struttura: a settembre potrebbero esserci degli sviluppi, che sono importanti visto che a ottobre scade la cassa integrazione per i dipendenti». Il liquidatore ha illustrato la situazione sulle attività dell’Hotel Federico II: la piscina esterna è stata riaperta sabato scorso, l’hotel è aperto a basso regime con circa 15 camere occupate; in totale sono circa 24 i dipendenti occupati in questo momento (14 per la piscina, i restanti nell’hotel). La piscina interna potrebbe riaprire quando le disposizioni per il contenimento del Covid lo permetteranno. E’ chiuso il ristorante ma c’è richiesta per la parte congressuale della struttura.

Vertenza Elica: «Va istituita una Zona Economica Speciale»

Aguzzi su Aerdorica: «Riaprire il tavolo con sindacati e dirigenza»

Lavoro e crisi economica, il sindaco Massimo Bacci si confronta con i sindacati

Vertenza Hotel Federico II, cassa integrazione fino a marzo

‘Hotel Federico II’ in liquidazione, il sindaco: «Sì al tavolo regionale a salvaguardia di lavoratori e struttura»

«L’Hotel Federico II è in liquidazione A rischio 50 lavoratori»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X