facebook rss

Schianto in via di Jesi:
il camion vola nel giardino,
nell’auto un bimbo di 3 anni

OSIMO - Spaventoso incidente stradale stamattina all'incrocio con via Molino Basso. L'utilitaria dove viaggiavano madre e figlio è stata sbalzata dopo l'urto contro il muro di una casa dove sono caduti i mattoni. Il bilancio è di tre feriti, trasportati negli ospedali di Osimo ed Ancona
mercoledì 10 ottobre 2018 - Ore 12:02
Print Friendly, PDF & Email

L’incidente di via Molino Basso a Osimo

i soccorsi della polizia locale di Osimo

Auto contro camion all’ìncrocio tra via di Jesi e via Molino Basso: tra i tre feriti anche un bambino. E’ il bilancio dell’incidente stradale avvenuto stamattina verso le 10.30 a Osimo. Dopo lo scontro il mezzo pesante è finito dentro un giardino privato. I primi soccorsi sono stati portati dagli agenti della Polizia locale di Osimo. Secondo la prima ricostruzione dei fatti, la Fiat Panda, guidata dall’osimana di 41 anni, T.S., che viaggiava con il figlio di 3 anni, mentre scendeva da via via Molino Basso, si è scontrata, per cause in corso di accertamento, con un Iveco condotto da C.L., un 73enne romano. Dopo l’impatto tra i due mezzi il camion è planato nel giardino mentre l’utilitaria è stata scaraventata, di rimbalzo contro il muro di un abitazione, con così tanta violenza che sono caduti alcuni mattoni all’interno dell’abitazione stessa. La paura è stata davvero tanta ma gli occupanti dei veicoli, seppure scioccati, non sono stati ritenuti, per fortuna, in gravi condizioni. Sono stati trasportati tutti all’ospedale per accertamenti dalle ambulanze della Croce Rossa interveute sul posto con l’automedica del 118. Il camionista è stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale di Osimo mentre la mamma con il bambino sono stati trasferiti nelle strutture sanitarie di Ancona, la madre a Torrette, il piccolo al Salesi. La strada è rimasta chiusa fino a verso le 13 per permettere le operazioni di soccorso e di rimozione del camion, incagliato nel giardino ad opera dei vigili del fuoco del distaccamento di San Sabino. I oompieri hanno soccorso la manna e il figlio che erano a bordo della vettura, affidandoli al personale del 118 e messo esso in sicurezza i mezzi incidentali, utilizzando l’autogrù arrivata dalla Centrale di Ancona.

(servizio aggiornato alle 13.15)

l’intervento dei vigili del fuoco di Osimo con l’autogru

I vigili del fuoco di Osimo al lavoro per rimuovere l’Iveco incastrato nel giardino privato

Le ambulanze della Croce Rossa e l’automedica del 118 soccorrono i feriti

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X