facebook rss

Covid, 504 nuovi casi nelle Marche:
102 quelli nell’Anconetano

IL BOLLETTINO del servizio Sanità - Nelle ultime 24 ore testati 1.425 tamponi nel percorso nuove diagnosi: positivo il 35,3%. Contagi in ogni provincia, i sintomatici sono 81, Casi in crescita a Loreto e Osimo
Print Friendly, PDF & Email

 

gores-7-650x292

La curva dei contagi nelle Marche (clicca sull’immagine per leggere il report completo)

 

Sono 504 i nuovi casi di coronavirus nelle Marche. E’ quanto comunicato dal servizio Sanità della Regione nel primo bollettino di giornata. Nelle ultime 24 ore sono stati testati 2.608 tamponi: 1.425 nel percorso nuove diagnosi e 1.183 nel percorso guariti. L’incidenza di positivi sul totale dei test è dunque del 35,3%, ieri era al 34,9%. I contagi sono stati registrati: 134 nella provincia di Macerata, 102 nella provincia di Ancona, 70 nella provincia di Pesaro-Urbino, 40 nella provincia di Fermo, 141 nella provincia di Ascoli Piceno e 17 da fuori regione. Casi che comprendono «soggetti sintomatici (81 casi rilevati), contatti in setting domestico (106 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (141 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (11 casi rilevati), contatti in ambienti di vita/socialità (24 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (8 casi rilevati), contatti in setting scolastico/formativo (9 casi rilevati), screening percorso sanitario (6 casi rilevati) e 1 rientro da altra regione. Per altri 117 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche», spiega la Regione.

Sono saliti a quota 192 i contagi alla Sars CoV2 a Osimo come ha comunicati ieri sera il sindaco Simone Pugnaloni. «Complessivamente manteniamo quota totali di 420 persone in isolamento domiciliare compresa di malati Covid19» ha precisato il primo cittadino. Ieri dopo il dipendente positivo segnalato a palazzo comunale (negativi tutti i tamponi ai quali si sono sottoposti i colleghi), il protocollo è scattato anche per la società partecipata dal Comune, Osimo Servizi Spa dove è stata riscontrata positività al Covid 19 con il test del tampone antigenico svolto a titolo personale da un dipendente. E’ subito scattata la segnalazione all’Ufficio prevenzione dell’Asur-Area Vasta 2 e tutto il personale della Spa sarà sottoposto a screening. In crescita anche a Loreto il numero dei positivi che ieri, secondo il consueto bollettino del sindaco Moreno Pieroni, si è attestato sui 64 soggetti contagiati e 29 in quarantena.«Purtroppo registriamo un aumento dei casi – ha sottolineato Pieroni – L’invito rivolto a tutti è quello di essere attenti nel rispetto delle normative a tutela nostra e dei nostri cari». Per quanto riguarda la situazione dei contagi nel territorio del Comune di Senigallia i dati più recenti registrano 488 persone in isolamento delle quali 168 positive al Covid 19. «La situazione dei contagi a Senigallia è seria e va costantemente monitorata – osserva il sindaco Olivetti – ma per fortuna è ancora del tutto sotto controllo. Naturalmente ora più che mai è necessario che i cittadini adottino comportamenti virtuosi osservando scrupolosamente ed integralmente tutte le misure di contenimento della diffusione del virus».

Al link il bollettino completo del Servizio Sanità della regione Marche.



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X