facebook rss

Verso il voto, ‘Corinaldo Civitas’
apre una doppia sede elettorale

COMUNALI - Quella del centro storico avrà un ruolo puramente di rappresentanza, quella di via Borgo di sopra avrà ampia funzionalità nel fornire indicazioni ai cittadini elettori
Print Friendly, PDF & Email

 

Corinaldo Civitas’ scalda i motori per le Comunali 2022 aprendo ha due sedi elettorali «che avranno una connotazione chiaramente diversa nella loro semplicità». A dare l’annuncio il consigliere comunale Luciano Galeotti.«All’unità locale di via le cento scale è stato attribuito un ruolo puramente di rappresentanza: collocata all’interno del centro storico costituisce una vetrina di particolare rilevanza anche e soprattutto a scopo promozionale, quella in via borgo di sopra rappresenta al contrario la sede a tutti gli effetti. In questo locale il progetto Corinaldo Civitas formerà ed approverà le collaborazioni e formalizzerà la lista dei candidati che parteciperanno alle consultazioni elettorali del 12 giugno.- si legge nella nota di Corinaldo Civitas – In questa sede già alla fine di questa settimana gran parte dei sostenitori del progetto Corinaldo Civitas firmeranno la loro candidatura. La sede di via Borgo di sopra avrà ampia funzionalità in particolare nel fornire indicazioni ai cittadini elettori, nel vagliare le loro problematiche ed avanzarle ed introdurle nel programma, per questi motivi abbiamo inteso prendere in considerazione un orario di apertura al pubblico che provvederemo ad esporlo e portarlo a conoscenza dei corinaldesi in un prossimo comunicato. Chiaramente anche questa sede avrà un aspetto promozionale della lista, all’interno gli elettori potranno ricevere informazioni e prelevare il materiale necessario messo a disposizione dai rappresentanti della lista».

Il nome del candidato sindaco non è stato ancora ufficializzato, ma il movimento civico si è già strutturato anche nell’assegnazione dei incarichi interni.«Il progetto Corinaldo Civitas ha inoltre previsto un piccolo organigramma interno che vede la presenza di un responsabile coordinatore, segretario della lista, un addetto alle relazioni esterne, con i rappresentanti dei partiti, con le organizzazioni ed i gruppi di interesse, la figura di un economo responsabile del comparto e dei rapporti economici e un responsabile destinato ai rapporti interni e alle comunicazioni istituzionali; gli incarichi sono ricoperti da Claudio Fratini, Francesco Spinaci, Raffaele Sebastianelli e Luciano Galeotti. Come anticipato la lista Corinaldo Civitas, nei prossimi giorni, raccoglierà le sottoscrizioni degli esponenti che andranno a formare il telaio strutturale politico della squadra che parteciperà alla competizione elettorale del 12 giugno; sin da ora Corinaldo Civitas invita i corinaldesi ad esercitare il loro diritto di voto».

 

s

 

 

‘Corinaldo Guardare Oltre’, Gianni Aloisi è il candidato sindaco

‘Corinaldo2022’ lancia la candidatura a sindaco di Giorgia Fabri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X