facebook rss

Sisma, arrivano a Camerino i materassi
donati da due aziende di Camerano

SOLIDARIETA' - Annalisa Del Bello ieri nella città ferita dal terremoto per condividere con amministratori, cittadini e volontari di protezione civile il gesto della Bontempi e della Euro Orvel. "A novembre ospiteremo i lavori del centro sociale camerte 'Millecolori' nella nostra chiesa di San Francesco" annuncia la sindaca
domenica 12 novembre 2017 - Ore 11:10
Print Friendly, PDF & Email

Annalisa del Bello, sindaco di Camerano (a destra) ricevere lo stemma del Comune di Camerino

i materassi consegnati a Caerino dalla due ditte di Camerano

Una bellissima giornata di sole, l’ideale cornice per condividere con amministratori, cittadini e volontari di protezione civile un gesto di solidarietà da parte di due aziende di Camerano, la Bontempi e la Euro Orvel di Orlandoni che ieri hanno donato reti e materassi al comune di Camerino. “Dopo l’incontro, nel giugno scorso, tra l’Istituto comprensivo ‘Ugo Betti’ di Camerino ed i nostri studenti qui a Camerano, ospiteremo i lavori fatti dal centro sociale ‘Millecolori’ sempre di Camerino presso la chiesa di S.Francesco durante la mostra organizzata dall’associazione culturale Agape in occasione del 25 novembre, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne” ricordail sindaco di Camerano Annalisa Del Bello che ieri era a Camerino, accolta dagli amministratori comunali. “Visitare il centro di accoglienza, i cantieri e l’Istituto professionale che ha sede all’interno di una struttura fatta di container stringendo mani, abbracciando persone, incrociando sguardi, dà la giusta forza ad ogni nostra azione. Grazie quindi a chi contribuisce al bene comune” ha commentato la sindaca.

Ancora un’immagine della sindaca cameranese Annalisa del Bello a Camerino

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X