facebook rss

Visite Fai a Palazzo Simonetti,
studenti ‘ciceroni’ per i coetanei (Video)

OSIMO -Sono iniziate oggi le Mattinate Fai per la scuola che vedrano impegnati per una settimana gli alunni delle medie 'Leopardi' e di Passatempo come guide nelle visite al gioiello di architettura settecentesca di via Saffi. Tour prenotati anche dalle scuole di Montecassiano
Print Friendly, PDF & Email
Fai e palazzo Simonetti: il progetto raccontato da Manuela Manzotti, Caterina di Benedetto, Alessandra ed Emanuela Hercolani Fava Simonetti e Rosanna Catozzo

Dopo le Giornate di Primavera, da oggi al 3 dicembre il Fai dà vita alle Mattinate Fai per le scuole nell’ambito delle Giornate di Autunno 2017. Una trentina di studenti delle Medie Leopardi di Osimo (I.C. Fratelli Trillini), in veste di apprendisti ciceroni guideranno per tutta la settimana altri coetanei alla scoperta dei tesori di Palazzo Simonetti, un gioiello architettonico settecentesco, aperto grazie alla disponibilità della famiglia proprietaria Hercolani Fava Simonetti. I ragazzi, preparati dai volontari Fai e dai loro docenti, in orario scolastico racconteranno ai coetanei la storia della dimora nobiliare di via Saffi che nei sotterranei custodisce grotte con simbologia templare.

L’obiettivo è quello di far luce sulle radici culturali osimane attraverso la visita a un luogo poco conosciuto, perché privato e chiuso al pubblico. Il progetto, caldeggiato dalla preside dell’Ic Trillini, Rosanna Catozzo, e coordinato dalla professoressa Caterina Di Benedetto, docente delle Medie Leopardi, ha preso il via stamattina alle 10.30. “I nostri alunni di prima e seconda media sia del plesso del Borgo che di Passatempo, proseguono così la collaborazione iniziata con il Fai già nelle  Giornate di Primavera 2017, quando Palazzo Simonetti ha registrato un afflusso record di visitatori di ogni età (leggi l’articolo) – spiega la professoressa Di Benedetto– Un’esperienza che si è rilevata molto interessate, positiva e che ora riproporremo ad un pubblico di soli studenti. Oltre agli alunni delle Medie e della ultime due classi delle Primarie del nostro istituto comprensivo, visiteranno il complesso architettonico vicino ai giardini di Piazza Nuova gli studenti delle Medie di Offagna dell’Ic ‘Caio Giulio Cesare’ e alcune scolaresche di Montecassiano”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page