facebook rss

Lite al Gelso, transessuale ferito
finisce in ospedale

MONTEMARCIANO – Notte di fuoco quella appena trascorsa nel quartiere Il Gelso, dove una donna e un transessuale brasiliano si sono picchiati per futili motivi
mercoledì 18 aprile 2018 - Ore 14:54
Print Friendly, PDF & Email

di Talita Frezzi

L’allarme è scattato verso le 2 e sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i Carabinieri della Compagnia di Senigallia allertati da un transessuale brasiliano residente nel quartiere Il Gelso, che denunciava di essere stato aggredito. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, sembra che tra i due trans, entrambi residenti nel quartiere, vi fosse della ruggine per futili motivi: uno avrebbe sparlato alle spalle dell’altro. E ieri notte, verso le 2, la rivalità sarebbe degenerata. L’aggressore, una 56enne, avrebbe picchiato l’altro (37enne) con un bastone procurandogli una frattura alla mano.
Il ferito, medicato al pronto soccorso dell’ospedale di Senigallia, ha riportato una micro frattura giudicata dai sanitari guaribile in 30 giorni. La donna che lo ha aggredito è stata denunciata per lesioni personali aggravate dall’uso di un bastone.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X