facebook rss

«Radicati in città e stanchi del declino»
Forza Italia schiera i suoi candidati

ANCONA – Svelati i 32 nomi dei forzisti in corsa per il Consiglio comunale a sostegno del candidato sindaco Stefano Tombolini. Guida il consigliere uscente Daniele Berardinelli, con l'ex Udc Gianluca Trenta, l'ex consigliere comunale Vincenzo Rossi e la fondatrice dell'associazione Torrette Stop al Degrato Teresa Stefania Dai Pra'
Print Friendly, PDF & Email

Daniele Berardinelli

 

“Una lista di persone che si sono sempre impegnate per il proprio territorio, radicati in città, che sono stanchi di vedere la città precipitare nel degrado sempre più in basso, hanno le professionalità e la voglia per cambiare”. Così il capolista, il consigliere comunale uscente Daniele Berardinelli, presenta la formazione dei 32 candidati al Consiglio comunale per Forza Italia. Forzisti schierati con tutto il centrodestra a sostegno del candidato sindaco delle liste civiche 60100 e Servire Ancona Stefano Tombolini. Tra di loro, si ricandida Vincenzo Rossi, consigliere comunale di Forza Italia durante la sindacatura Sturani, c’è Teresa Stefania Dai Pra’, tra i fondatori e presidente dell’associazione Torrette Stop al Degrado (carica che ha lasciato per potersi candidare alle elezioni), l’ex Udc Gianluca Trenta, l’ingegnere Silvio Scali, il volontario della protezione civile di Paterno Alberto Polenta. La lista sarà presentata ufficialmente nel fine settimana. Ecco tutti i 32 candidati: Daniele Berardinelli, Vincenzo Rossi, Silvio Scali, Carlo Burchiani, Mauro Agostini, Marco Ardone, Antonella Bartozzi, Laura Bastianelli, Alessandra Benedettelli, Eugenio Conigliaro, Teresa Stefania Dai Pra’, Alessio Forestieri, Luca Franchini, Giovanni Giambanco, Lucia Giovagnoli, Marika Mangiacristiani, Rossano Manzotti, Alessadnro Maurizi, Isabella Maurizi, Maria Teresa Mersich, Simona Palmioli Michelini, Katia Antonella Monacizzo, Gianluca Morini, Marcos Felipe Petrolini, Alberto Polenta, Raffaele Ranalli, Arianna Silvestrini, Michael Simeone, Rosetta Ramona Staglianò, Gianluca Trenta, Alessia Venarucci e Felice Verriello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X