facebook rss

Al via lavori per il nuovo campo
in erba sintetica dello stadio Amadio

FALCONARA - Partirà lunedì 4 giugno il cantiere per il rifacimento del manto erboso della struttura di via dell'Industria. Il restyling durerà almeno tre mesi
Print Friendly, PDF & Email

Lo stadio Amadio in una foto di Fourquare

 

È programmata per lunedì 4 giugno alle 12 la consegna dei lavori per il rifacimento del manto erboso dello stadio Amadio all’impresa Sporteco s.r.l. L’intervento proposto dall’Amministrazione riguarda il restyling dell’attuale manto di erba sintetica esistente del campo “A” dello stadio e i lavori dureranno circa tre mesi. La scelta della sostituzione dell’esistente manto erboso sintetico con un altro dello stesso tipo si è basata sia su criteri di funzionalità che di economia di gestione. Il campo in questione è stato utilizzato, come avverrà anche in futuro, per il gioco del calcio, sia per pratiche agonistiche (omologate fino alla Prima Categoria), sia per pratiche di esercizio (attività propedeutiche, formative e di mantenimento della suddetta disciplina sportiva). “Continua il programma degli interventi di riqualificazione degli impianti sportivi. Dopo il campo di Via Liguria “Neri”, spogliatoi e illuminazione del “Roccheggiani” ora tocca al campo Amadio – spiega l’assessore ai lavori pubblici Matteo Astolfi -.
Le opere in progetto, prevedendo la sostituzione del manto sintetico con uno di nuova generazione, porteranno anche ad un miglioramento estetico del sito in quanto sia il colore dell’erba, che la sua forma sono più simili all’erba naturale”. Sarà inoltre realizzato un nuovo impianto di irrigazione del campo da gioco a cannoncino con prelievo dal pozzo artesiano esistente già utilizzato per l’attuale irrigazione del campo “A”, così come i lavori su strada per l’allaccio del nuovo impianto fognario alla fognatura comunale. Contestualmente si procederà anche all’abbattimento delle alberature non protette in quanto le radici delle alberature hanno portato all’innalzamento di alcuni punti del manto attuale con possibile pericolo di caduta per i fruitori del campo. Infine sarà rinnovata anche la recinzione del campo di gioco.  La zona su cui è realizzato l’impianto sportivo è all’interno della zona CIAF, in via dell’Artigianato. Nelle immediate vicinanze è collocata sia la piscina coperta comunale che il campo di tiro con l’arco. Per quanto riguarda l’accessibilià, visto che l’impianto confina con strada pubblica, lo stesso è già accessibile alla tribuna esistente con un apposito camminamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X