facebook rss

Tenta di iniettarsi l’eroina in auto:
nei guai coppia fidardense

LORETO - I carabinieri hanno sorpreso con la droga il 39enne nella vettura posteggiata sul parcheggio del Mc Donald's. Anche la proprietaria del mezzo, una 57enne è stata segnalata alla Prefettura
Print Friendly, PDF & Email

I controlli dei carabinieri (foto d’archivio)

Tenta di iniettarsi una dose di eroina, nascosto dentro l’auto posteggiata nel parcheggio del Mac Donald’s di via Borsellino a Loreto. I carabinieri in pattuglia di controllo, alle 18.15 circa di ieri si sono fermati proprio davanti a quella Renault Clio di proprietà di una 57enne di Castelfidardo. Sul sedile passeggero, hanno sorpreso un giovane 39enne anch’egli residente a Castelfidardo, mentre tentava di iniettarsi nel piede destro una siringa con lo stupefacente. La siringa è stata sequestrata e nel corso della perquisizione operata sul posto i militari hanno trlovato sopra il cruscotto dell’auto un involucro di carta stagnola con all’interno eroina, dal peso di di 0,13 grammi. La è stata segnalata alla Prefettura di Ancona per Detenzione illegale per uso personale di sostanze stupefacenti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X