facebook rss

Malore fatale a fine vacanza,
29enne muore davanti all’albergo

SAN BENEDETTO - E' accaduto in un hotel di Porto d'Ascoli che la giovane stava lasciando insieme al proprio compagno dopo un breve soggiorno in riviera. Inutili i tentativi di rianimarla da parte dei sanitari del 118
domenica 8 Luglio 2018 - Ore 17:31
Print Friendly, PDF & Email
Weekend tragico per il Piceno. Tre persone sono morte in poche ore colpite da infarto. Prima un uomo di 71 anni che cercava funghi con alcuni familiari nella zona di Spelonga di Arquata, poi un altro uomo che passeggiava sull’arenile tra Porto d’Ascoli e San Benedetto all’altezza della concessione 53 e, quasi in contemporanea, una ragazza di soli 29 anni deceduta mentre stava per ripartire dopo una breve vacanza.
La giovane, di origine svizzera, era ospite di un albergo a Porto d’Ascoli. Aveva fatto da poco lasciato la camera e fatto colazione. Stava uscendo con i bagagli quando, all’improvviso, ha avuto un malore proprio sulle scale d’ingresso dell’albergo. E’ crollata a terra e a nulla sono valsi i soccorsi. Sul posto sono giunte due ambulanze del 118, di cui una attrezzata come unità mobile di rianimazione. Niente da fare. Il suo compagno ha assistito alla terribile scena e ai tentativi di rianimarla dei medici senza poter fare nulla.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X