facebook rss

Picchiato due volte
nel giro di 24 ore:
«Sconosciuti mi hanno aggredito»

ANCONA - Stando a quanto detto dall'uomo ai soccorritori, sarebbe stato picchiato ieri sera attorno alle 23 e oggi verso le 19.30, sempre in piazza Roma. Non è in gravi condizioni e il racconto dell'uomo è al vaglio delle forze dell'ordine
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Chiama il 118 per un’aggressione subita, finisce in ospedale, esce, richiama i soccorsi per una nuova violenza e torna al pronto soccorso. E’ l’epopea trascorsa nelle ultime 24 ore da un 41enne anconetano, noto alle forze dell’ordine. Ieri sera, attorno alle 23, il primo alert al centralino del 118 che ha fatto scattare l’intervento della Croce Gialla. L’uomo è stato trovato con il volto tumefatto in piazza Roma e trasferito all’ospedale di Torrette.  «Sono stato picchiato» ha detto il 41enne ai soccorritori. Lo stesso copione è andato in scena questa sera, attorno alle 19.30, sempre in piazza Roma. L’uomo ha sostenuto di essere stato di nuovo aggredito da alcuni sconosciuti. E per lui è scattato un secondo ingresso al pronto soccorso per dei traumi al volto. A soccorrerlo per la seconda volta, i militi della Croce Gialla. Se ieri sono intervenuti i carabinieri del Norm, questa sera in centro sono arrivate le Volanti della questura. Le parole del 41enne, con varie denunce pendenti sulle spalle, sono al vaglio delle forze dell’ordine per verificare la veridicità del suo racconto. Per ora, nessuna denuncia è stata sporta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X