facebook rss

Sale sul muro di contenimento stradale
e vola nella scarpata:
29enne osimano trasportato a Torrette

LORETO - Il giovane è precipitato da un'altezza di diversi metri oggi pomeriggio a poca distanza dall'uscita del casello autostradale e dal ristorante 'Zi Nenè' di Loreto. Per rintracciarlo tra i rovi sono dovute accorrere due pattuglie dei carabinieri, l'automedica e l'ambulanza del 118. Da chiarire i motivi del gesto
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archjivio

 

Sale su un muro di contenimento della Statale 16 a Loreto e vola tra i rovi, a poca distanza dall’uscita del casello autostradale e dal ristorante ‘Zi Nené’ di Villa Costantina. Per soccorrerlo arrivano i carabinieri ed i mezzi sanitari. L’intervento si è concluso poco fa, intorno alle 18 di oggi pomeriggio. Per cause ancora tutte da chiarire, un osimano di 29 anni è salito sul muretto di contenimento stradale, poi, verso le 16.30, è caduto da un’altezza di qualche metro nella scarpata sottostante ma è diventato invisibile tra le sterpaglie incolte che coprivano quella porzione di terreno. Sul posto sono arrivate poco dopo due pattuglie dei militari di Loreto e del Radiomobile della Compagnia di Osimo per cercarlo tra la vegetazione mentre l’automedica e un’ambulanza in servizio di 118 erano pronte a prestare le prime cure sanitarie. Il giovane aveva lasciato la sua auto al margine della carreggiata. Il precipitato, in apparente stato di alterazione psicofisica, è stato poi rintracciato e trasportato all’ospedale regionale di Torrette per accertare se nella caduta si fosse procurato traumi e lesioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X