facebook rss

Bimbo di 10 anni rischia di annegare,
in eliambulanza a Torrette

SAN BENEDETTO - E' accaduto poco prima delle 13 all'altezza dello chalet "Da Luigi". Tra i soccorritori un pediatra e un neurologo che stavano passeggiando sulla battigia e il bagnino del Servizio di Salvamento
Print Friendly, PDF & Email

 

Un bambino di 10 anni, di nazionalità polacca, viene trasferito proprio in questi minuti in eliambulanza all’ospedale di Ancona. A farlo è “Icaro”, atterrato nel parcheggio dello stadio “Riviera delle Palme” dove l’ha condotto l’ambulanza del 118. Il piccolo poco prima delle 13 stava facendo il bagno all’altezza dello chalet “Da Luigi”. E’ andato in difficoltà e alcuni bagnanti si sono accorti di quello che stava accadendo. E’ corso anche il bagnino del Servizio Nazionale di Salvamento della sezione di San Benedetto, presieduta da Luca Buttafuoco, ed è stato portato a riva. In quel momento fortuna ha voluto che si trovavano a passare sulla battigia due medici, un pediatra e un neurologo che prestano servizio in Area Vasta 5, i quali si sono subito adoperati in attesa dell’arrivo dell’ambulanza del 118. Il bambino è stato poi trasportato al “Madonna del Soccorso” dove i medici, viste le sue gravi condizioni, hanno ritenuto di trasferirlo nel capoluogo regionale a bordo dell’elisoccorso giunto in pochi minuti da Ancona.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X