facebook rss

Scontrino elettronico,
cosa cambia dal 2020

SENIGALLIA - Le novità fiscali al centro di un seminario promosso da Cna per lunedì prossimo all’Hotel Mastai
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Lunedì prossimo, 25 novembre, alle 21 presso l’Hotel Mastai di Via Abbagnano a Senigallia si terrà un seminario gratuito per conoscere le novità fiscali e quindi le nuove normative che impattano sulle aziende. L’incontro fa parte di tour di seminari iniziati martedì 19 con la prima tappa a Castelfidardo. I prossimi incontri sulle nuove normative fiscali saranno: il 27 novembre a Jesi e il 3 dicembre a Fabriano. Nei precendenti incontri si è acceso il dibattito in merito all’entrata in vigore della sanzionabilità per gli esercenti che non si dotano della possibilità di pagamenti con bancomat. L’obbligo per commercianti e professionisti del pos era già stato introdotto negli anni scorsi, dal 1° gennaio 2020 si introduce la sanzione per i commercianti che non accettano pagamenti con pos. Sono previste multe da 30 euro più il 4% dell’importo non accettato. «Siamo nell’era della trasformazione digitale, che andranno a toccare tutti, senza però continuare ad attingere nelle casse dei commercianti – dichiara Giacomo Mugianesi segretario Cna di Senigallia – le commissioni sui pagamenti con pos sono sicuramente un ostacolo allo sviluppo anche del pagamento digitale. Il ruolo fondamentale per accelerare questo processo è del governo – continua Mugianesi – bisogna aprire un dialogo più proficuo con le banche per permettere di azzerare o ridurre al minimo le commissioni bancarie sulle transazioni, special modo su quelle di importi ridotti».

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X