facebook rss

Travolto dal trattore,
operaio grave a Torrette

JESI - I carabinieri e l'ispettorato del lavoro sono intervenuti alla New Holland di Jesi per verificare le circostanze di un infortunio nel reparto collaudo-revisione in cui è rimasto ferito un 50enne
Print Friendly, PDF & Email

Lo stabilimento della Cnh New Holland di Jesi dove è avvenuto l’infortunio

di Talita Frezzi
Stava lavorando su un trattore, quando per cause in corso di accertamento, il mezzo che aveva la marcia inserita, ha travolto l’operaio che stava effettuando il collaudo. Attimi di concitazione e paura questo pomeriggio poco prima delle 19 al reparto Collaudo-Revisione della Cnh New Holland di Jesi, dove un operaio di 50 anni è rimasto ferito. L’uomo stava effettuando delle manutenzioni su un trattore che improvvisamente lo ha travolto, facendolo cadere a terra. Immediato l’allarme al 118 da parte di altri colleghi presenti. L’operaio è stato soccorso dai sanitari dell’automedica del 118 di Jesi, dalla Croce verde e dai carabinieri della Compagnia di Jesi intervenuti sul posto. Il ferito è stato trasferito in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette, per un trauma toracico. Le sue condizioni sono gravi, ma non sembrerebbe essere in pericolo di vita.  I carabinieri e l’ispettorato del lavoro ricostruiranno l’esatta dinamica dell’incidente per giungere all’accertamento delle responsabilità. I colleghi del 50enne ferito, al lavoro nel turno 13-21 hanno incrociato le braccia in segno di sciopero dalle 20,15 alla fine del turno, uno sciopero indetto dalle tre sigle sindacali Fiom, Fim e Uilm.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X