facebook rss

Frullino gli squarcia una mano:
operaio soccorso al porto

ANCONA - L'allarme è scattato per un 50enne al cantiere della Crn. L'uomo è stato trasferito d'urgenza a Torrette
Print Friendly, PDF & Email

La Croce Gialla

 

Infortunio sul lavoro al porto: operaio si squarcia la mano con un frullino elettrico. L’allarme è stato lanciato poco dopo le 18 al cantiere dalla Crn. A finire in ospedale in gravi condizioni è stato un uomo di 50 anni, soccorso dall’equipaggio della Croce Gialla e dall’automedica inviata dal 118. Stando a quanto rilevato, l’operaio stava lavorando con il frullino, quando lo strumento gli è sfuggito, ferendolo gravemente a una mano, all’altezza del polso. L’uomo ha perso molto sangue ed è stato trasferito con un codice rosso all’ospedale di Torrette. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X