facebook rss

Coronavirus, Sassoferrato:
i positivi salgono a cinque

IL SINDACO Maurizio Greci ha comunicato alla città il nuovo caso affetto da Covid 19 che si aggiunge a quelli individuati nei giorni scorsi. L'appello: «Evitate ogni spostamento se non limitato e dettato da esigenze indifferibili»
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Sono saliti a 5 i casi accertati di Covid-19 sul territorio comunale di Sassoferrato. A darne comunicazione è stato il sindaco Maurizio Greci, stmattina nel consueto bollettino. «L’ultimo caso è stato accertato ieri nel tardo pomeriggio. Tutti  è 5 sono stati presi in carico dal Servizio Sanitario Nazionale che sta provvedendo a porre in essere le necessarie procedure per il corretto trattamento degli stessi. L’Ufficio d’Igiene competente sta provvedendo ad identificare e contattare le persone entrate in contatto con gli ultimi soggetti risultati positivi e sta trattando gli interessati secondo le procedure previste per tali casistiche». Il primo cittadino invita con forza la cittadinanza «ad evitare ogni spostamento se non limitato e contingentato alle esigenze indifferibili previste dalla normativa vigente. Sono in corso giornalmente, su tutto il territorio comunale, accertamenti da parte del corpo di Polizia Locale e dei Carabinieri riguardo il rispetto delle quarantene e delle verifiche sulle motivazioni degli spostamenti. I ringraziamenti del primo cittadino sono riservati anche ai volontari dell’Associazione Alzheimer Marche Onlus che, insieme ai Comuni di Sassoferrato e Genga e all’Ambito Sociale Territoriale 10, che ha deciso di attivare, a partire dal 13 marzo, il servizio di Sportello Telefonico per offrire ascolto, supporto e informazioni a chi ne avrà bisogno (tel. 0371 – 3215869 dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle ore 13).

Nella nota Maurizio Greci si rivolge anche al Gruppo di volontari di Protezione Civile che ha invitato i piccoli sassoferratesi, i bambini, a inviare i propri disegni. «Ci abbelliremo la nostra sede cosi un pò della vostra magia ci accompagnerà in queste giornate… – scrivono i volontari – forza continuate a disegnare e creare con la vostra immensa fantasia stupendi disegni… appena pronti fate un fischio li prenderemo appena possibile e li metteremo nella nostra sede…….ma se vorrete inviarceli saremo subito pronti a pubblicarli . . continuiamo questo splendido gioco di colori… e vedrete molto presto tornerete a correre felici fuori».



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X