facebook rss

Coronavirus, denunciati
due mendicanti nel traffico

FABRIANO - Residenti a Roma, chiedevano con insistenza un'offerta. La polizia li ha deferiti all'autorità giudiziaria per la violazione dell’ordinanza del 9 marzo anti Covid-19 che vieta gli spostamenti al di fuori del proprio territorio comunale. Per loro proposto anche il foglio di via
Print Friendly, PDF & Email

Il commissario capo Mazza

 

Personale in borghese del Commissariato P.S. di Fabriano, guidato dal commissario capo Mazza, è intervenuto, nell’ambito di attività di vigilanza, in viale Zonghi sorprendendo due cittadini romeni intenti a fermare il traffico dei veicoli per chiedere con insistenza l’elemosina, distribuendo bigliettini indicanti condizioni economiche personali precarie. I due, una volta identificati, sono risultati risiedere a Roma, pertanto sono stati denunciati per la violazione dell’ordinanza del 9 marzo 2020 inerente la prevenzione per la diffusione del virus Covid-19, attualmente in vigore e che vieta gli spostamenti al di fuori del proprio territorio comunale, oltre ad uno dei due con precedenti che è stato oggetto di proposta di Foglio di Via Obbligatorio al Questore di Ancona. Un segnale dell’impegno concreto della Polizia di Stato, insieme alle altre istituzioni del territorio, al fine di garantire la salute dei cittadini di Fabriano in questo delicato momento.



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X