facebook rss

Torrette intona l’Inno d’Italia
e parte il flash mob ‘sonoro’ (Video)

COVID 19 - Raccogliendo l'appello lanciato sui social media, sulle note di 'Fratelli d'Italia' oggi pomeriggio si sono alzate le voci nel cielo della frazione di Ancona a poca distanza dall'ospedale regionale dove medici e infermieri sono in prima linea per la cura dei pazienti positivi al Coronavirus
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Ore 18 di oggi, dal balcone di un condominio di Torrette si levano nell’aria le note a tutto volume dell’Inno d’Italia. Poco lo skyline della frazione di Ancona si tinge dei colori del tramonto si anima di voci che  cantano ‘Fratelli d’Italia’ seguendo la traccia del brano registrato. La musica ha unito quello che il Coronavirus sta tenendo separato per precauzione. L’appello per organizzare un flash mob ‘sonoro’ era stato lanciato stamattina sui social media a livello nazionale. Tante città hanno aderito all’invito. Non è un caso che Ancona abbia fatto sentire la sua voce proprio nell’area residenziale che si trova poco distante dall’ospedale regionale di Torrette dove medici e infermieri sono in prima linea da settimane per  curare i pazienti affetti da Covid 19. «Apriamo le finestre, usciamo sui balconi e suoniamo insieme anche se lontani – era l’appello lanciato sui social network – Non importa saper leggere la musica, suonare uno strumento; basta anche cantare una canzone o far suonare le pentole di casa, l’importante è farci sentire perché la musica è la migliore medicina per curare l’anima e in questo momento ne abbiamo bisogno».

Sostieni Cronache Ancona

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Ancona lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Ca impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597
CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A
Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page