facebook rss

Controlli anti Covid:
35 multe staccate
Chiusi due negozi

SANZIONI tra Ancona e Falconara da parte dei carabinieri nei confronti di cittadini trovati in giro senza motivo nel corso del weekend. Quattrocento euro anche a un commerciante e al suo cliente: all'interno dell'attività erano senza mascherina
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Controlli anti Covid nel weekend: raffica di multe staccate dai carabinieri tra Ancona e Falconara. Chiuse due attività commerciali per cinque giorni. E’ l’esito dell’attività portata avanti nel fine settimana dai militari della Compagnia dorica. In totale, sono state notificate 35 multe. Tra le maggiori irregolarità emerse, spostamenti senza uno stato di necessità e il mancato utilizzo della mascherina di protezione. La maggior parte delle sanzioni è stata emessa nel centro del capoluogo dorico. In via Marconi è stato chiuso per cinque giorni un negozio di telefonia gestito da un cittadino originario del Bangladesh: all’interno il titolare è stato trovato senza mascherina. Multato anche il cliente: pure lui era senza il dispositivo di protezione. A Falconara, sempre in via Marconi, i carabinieri della Tenenza hanno fatto chiudere un bar-panetteria: stando ai riscontri dell’Arma, dentro c’erano alcuni clienti intenti a consumare sul posto alimenti. L’attività dovrà rimanere chiusa per cinque giorni e i clienti sono stati multati con 400 euro ciascuno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X