facebook rss

Antenne 5G,
webinar delle Liste civiche

OSIMO - I movimenti civici inseriscono l'avvento della nuova tecnologia di trasmissione dati, per una non adeguata comunicazione alla comunità, tra i problemi della città insieme a quello dell'aumento della Tari e alla carenza del personale all'Ufficio Urbanistica del Comune
Print Friendly, PDF & Email

 

 

«La straordinaria e trasversale maggioranza che governa Osimo da prova di se stessa: tassa rifiuti alle stelle, antenne 5G senza un minimo di informazione con dubbi dove vengono messe e carenze negli uffici comunali oggi più chiamati a rispondere alle esigenze dei cittadini».La voce critica delle Liste civiche Osimo torna a farsi sentire su quelli che vengono ritenuti tre grandi problemi da risolvere per la città. «La tassa rifiuti alle stelle: una gestione irriguardosa degli osimani. In due anni – sottolineano i movimenti civici – la Tari in Osimo è aumentata di un milione e 400 mila euro. I soldi che il Comune di Osimo ci mette sono di tutti gli osimani. Pagano gli osimani gli errori di gestione degli ultimi 6 anni. Le Liste civiche chiedono che la Tassa Rifiuti sia ridotta del 30%: uguale a Castelfidardo, Camerano e altri Comuni vicini». Lunedì prossimo, poi, le Liste civiche organizzeranno un incontro webinar sulla banda 5G e la prossima applicazione di pali e antenne in Osimo. «Si tenta di dare l’informazione sulla questione che il Comune ha voluto riservare a pochi. Cosa si nasconde?» domandano in un comunicato. Terzo questione; la carenza di personale all’Ufficio Urbanistica del Comune. «Molte pratiche del 110% bonus rischiano di saltare i tempi stabiliti perchè il Comune è molto indietro nello svolgere le procedure. – sottolineano i movimenti civici di Osimo – Gli altri Comuni sono molto più avanti. Saltano lavori e economia locale a causa della lentezza del Comune. Le Liste civiche sono per un cambio di passo immediato (che doveva essere già fatto): più personale, più semplificazione, più accessi, più disponibilità ai cittadini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X