facebook rss

Auto smontata pezzo per pezzo:
nel vano stereo c’erano
tre etti e mezzo di cocaina

OPERAZIONE - A Montacuto è finito il conducente della vettura: un 27enne colombiano fermato dai carabinieri all'uscita del casello di Ancona Nord. Sotto sequestro anche 35 grammi di hashish
Print Friendly, PDF & Email

Il sequestro dei carabinieri

Nascondeva tre etti e mezzo di cocaina nello scomparto per lo stereo della sua auto: arrestato un 27enne colombiano residente ad Ancona. L’uomo è finito a Montacuto dopo l’operazione compiuta ieri pomeriggio dai carabinieri. Sotto sequestro anche 35 grammi di hashish e due bilancini di precisione. Per trovare la droga, i militari hanno smontato pezzo per pezzo la vettura del 27enne, una Volkswagen Scirocco. Il veicolo è stato intercettato attorno alle 18 mentre usciva dal casello autostradale di Ancona Nord. L’atteggiamento nervoso del conducente ha insospettito i militari. A un certo punto, è stato lo stesso colombiano a consegnare agli operanti un pezzo di hashish di 17 grammi. Pensando che la droga non fosse tutta lì, il 27enne è stato scortato fino alla caserma della Montagnola. Qui, la sua auto è stata smontata pezzo per pezzo. Dal vano per lo stereo è spuntato un panetto di cocaina del peso complessivo di tre etti e mezzo. La perquisizione domiciliare ha fatto rinvenire ulteriori grammi di hashish, materiale per il confezionamento e due bilancini di precisione. L’uomo è stato condotto nel carcere di Montacuto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X