facebook rss

Trasporto gratuito per disabili,
parte il “Progetto del Cuore”

MONTEMARCIANO - L'iniziativa, autorizzata dall'Ats 12, è finalizzata a reperire fondi da destinare all’acquisto di un Fiat Doblò attrezzato grazie al quale saranno potenziati i servizi già attivi sul territorio
Print Friendly, PDF & Email

(foto d’archivio)

 

 

A Montemarciano e in tutti i Comuni dell’Ambito Territoriale Sociale 12 è partito il “Progetto del Cuore” per offrire un servizio di trasporto gratuito ai disabili, agli anziani e alle famiglie in difficoltà del territorio comunale. «Il progetto – fa sapere il Comune di Montemarciano – prevede l’acquisto di un Fiat Doblò completamente attrezzato grazie al quale saranno potenziati i servizi già attivi sul territorio e si potrà far fronte alle numerose necessità che la pandemia ha imposto: consegna a domicilio della spesa, dei farmaci e di altri beni di prima necessità. L’iniziativa mira a reperire fondi da destinare all’acquisto del mezzo ed è rivolta soprattutto alle attività imprenditoriali e commerciali del territorio. Sarà proprio grazie alla partecipazione della attività locali che potrà essere garantito non solo l’acquisto del mezzo ma anche la gestione del servizio. Le aziende potranno trasferire sul proprio marchio il valore aggiunto di questo nobile servizio, ricevendo in cambio un sicuro riconoscimento da parte della comunità». In questi giorni la società “Progetti di Utilità Sociale”, tramite propri incaricati provvisti di regolare autorizzazione rilasciata dalla coordinatrice dell’Ats 12 contatterà i titolari delle attività economiche per valutare la loro disponibilità ad aderire all’iniziativa, affittando uno spazio sulla carrozzeria del veicolo il cui costo sarà deducibile fiscalmente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X