facebook rss

Cupramontana, vandali a Capodanno:
rubata la targa del museo

DANNI anche alla vetrina della sede del giornale Qdm. L'amministrazione comunale ha espresso «il suo sdegno e la sua disapprovazione nei confronti della mancanza del rispetto dei beni comuni, dell’informazione e della cultura»
Print Friendly, PDF & Email

La targa del Mig prima del furto

 

Rubata la targa identificativa del Mig, il complesso dei Musei in Grotta. E’ accaduto nel corso della notte di Capodanno, a Cupramontana. Del fatto sono stati subito informati i carabinieri. Già nei giorni scorsi erano sparite altre targhe che indicavano gli orari di ingresso. Assaltata anche la sede del giornale Qdm, con la vetrina danneggiata dal probabile lancio di alcuni oggetti. «L’amministrazione comunale – è stato reso noto sui social – esprime il suo sdegno e la sua disapprovazione nei confronti della mancanza del rispetto dei beni comuni, dell’informazione e della cultura.
Il grave gesto, da condannare, nei confronti della sede della redazione di QdM, si aggiunge ad altri atti vandalici che stanno colpendo il nostro paese. Questa notte il Mig è stato privato dell’ultima insegna, appesa al muro, che ne indicava l’ingresso; alcune settimane fa si è verificato il primo gesto incivile nei confronti del museo, a cui è stata sottratta l’insegna degli orari di apertura.
Ci affidiamo al senso di responsabilità di ciascuno, nel segnalare eventuali atti di inciviltà e all’azione quotidiana di controllo delle forze dell’ordine».

La vetrina di Qdm

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X