facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

The Orphan Brigade pubblicano
in Italia l’album registrato
nelle grotte di Osimo

OSIMO - Nel 2016 la band del Tennessee aveva creato testi e trama musicale, chiusa per una settimana nei cunicoli del suottosuolo osimano
Print Friendly, PDF & Email

Le grotte del Cantinone di Osimo

La band americana The Orphan Brigade nelle grotte osimane

Adesso è ufficiale: Ben Glover e la sua band, The Orphan Brigade, hanno firmato con una casa discografica per produrre il loro album ‘Heart Of The Cave!’, testi e musica ispirati dalle Grotte del Cantinone di Osimo. Il gruppo del Tennessee per un’intera settimana, l’anno scorso ad ottobre, si è ritirato nei cunicoli osimani per registrare il nuovo album con ballate folk rock e fusion (leggi l’articolo). Poi aveva tenuto tre concerti in città con artisti marchigiani altrettanto noti come The Gang e La Macina.

A dare l’annuncio su Instagram dell’imminente uscita del cd è stato proprio il front man del gruppo. “Siamo entusiasti di annunciare che The Orphan Brigade ha firmato con contratto con @atthehelmrecords per la pubblicazione di un nostro nuovo album cuore nella Grotta @appaloosa_records lo distribuirà in Italia – comunica sui social network Ben Glover- Abbiamo scritto questo album nelle grotte sotto la città italiana di Osimo con la partecipazione di molti buoni amici tutti taggati nella fotografia. La pubblicazione è attesa per settembre”

L’annuncio su Instagram di Ben Glover

L’album verrà quindi pubblicato in varie parti del mondo con le traduzioni e le introduzioni ai testi spiegando quello che spesso non conoscono neppure gli osimani, vale a dire le simbologie templari e massoniche nascoste nella Osimo Sotterranea. Ben Glover, a riprova, ha pubblicato una misteriosa figura dei bassorilievi scolpiti nelle grotte del Campana sopra al suo post. La novità rappresenta un ulteriore passo in avanti nella promozione turistica delle grotte di Osimo per tutta l’estate visitabili con biglietto unificato con la mostra ‘Capolavori Sibillini’.

L’esposizione di Palazzo Campana ha già tagliato il traguardo dei 3000 visitatori (leggi l’articolo).  E’ stato possibile concretizzare il progetto The Orphan Brigade grazie alla lungimiranza del sindaco Simone Pugnaloni e degli assessori Michela Glorio, Mauro Pellegrini, all’impegno del direttore Asso, Franco Natalucci,  e all’apporto logistico di tutto il personale dell’Ufficio turistico del Comune di Osimo, in particolare di Simona Palombarani che ha guidato i tre artisti americani nei misteri osimani del sottosuolo, accompagnandoli a visitare anche la città d’arte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X