facebook rss

Ponte di Pasqua a Osimo:
processione dei sacconi e visite
a grotte e chiesa templari (Video)

FESTIVITA' - Dalle 18 alle 22 di venerdì 30 marzo, il centro storico sarà blindato per accogliere la via crucis osimana, una tradizione che si ripete da 300 anni. Ecco come cambiano viabilità e parcheggi
mercoledì 28 marzo 2018 - Ore 22:45
Print Friendly, PDF & Email
La processione del Cristo Morto di Osimo, edizione 2017

Sarà una Pasqua accogliente e ricca di proposte quella che si appresta a vivere Osimo nel ponte festivo. Tre giorni di cultura e folklore nella città dei senza testa, che partiranno venerdì sera con la tradizionale e suggestiva processione del Cristo Morto. La via crucis con i 300 sacconi onora una tradizione che si perpetua dal 1700. Il Venerdì Santo osimano inizierà alle 14 nella Cattedrale di San Leopardo con le “Tre ore di agonia di Gesu’ Cristo”. Alle 18 inizierà la vestizione dei sacconi, i penitenti incappucciati, da piazza Duomo sfileranno per il centro storico della città dopo le 20.

Dalle 18 alle 22 di venerdì, proprio per lo svolgimento del corteo sacro, cambierà la viabilità nel centro storico di Osimo. Sarà vietata la circolazione in via Cialdini e via Giulia-Porta Borgo come in piazza San Marco e via Matteotti dove il transito sarà riattivato quando il corteo raggiungerà Corso Mazzini. Sosta dei veicoli vietata, pena la rimozione forzata dei mezzi, inoltre in via Antica Rocca-Piazza del Comune (lato Sacramento), via San Filippo, piazza Gramsci (riservata ai residenti), via Cavallerizza (riservata alla Confraternita Unione del Cristo Morto), via San Francesco (lato piazza Boccolino), piazza San Giuseppe da Copertino, piazza Gallo (abside della basilica di San Giuseppe da Copertino), via Campana, via Pompeiana, Piazza Dante (primi due posti lato Palazzo Campana e gli ultimi due lato Corso Mazzini) e dalle ore 14 in piazza del Comune. Gli autobus di linea dalle 18 del 30 marzo, dal capolinea di via Fontemagna saranno instradati per via Costa del Borgo.

A Pasquetta è invece prevista l’apertura straordinaria, alle ore 10 e alle 15.30, delle grotte private Riccioni (nel centro storico) con simbologia templare e della chiesa templare di San Filippo De Plano nella frazione di Casenuove, dove qualche mese fa ha anche suonato la band statunitense The Orphan Brigade. Il biglietto d’ingresso costa 8 euro mentre per gli under12 la visita è gratuita. Saranno comunque  visitabili oltre alle grotte comunali di Piazza Dante anche le Grotte del Cantinone riaperte da qualche giorno dopo i lavori di manutenzione. Le visite guidate si svolgono alle 10,30, 11,30, 16,15, 17,15 e 18,15.  (info. IAT 800.228800).

La Processione del Cristo Morto immutabile da tre secoli (Video)

La processione dei sacconi, ecco come cambia la viabilità a Osimo

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X