facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Ore di black out per la nevicata,
Sciapichetti: «Enel dia spiegazioni»

MALTEMPO - L'assessore regionale interviene sui distacchi di corrente che si sono verificati nei giorni scorsi nel Maceratese ma anche a Fabriano. A breve incontro con l'azienda che fornisce energia
Print Friendly, PDF & Email

Neve a Camerino (foto di repertorio)

 

Provincia al buio per la nevicata, l’assessore Angelo Sciapichetti: «inammissibile che per pochi centimetri di neve si resti sena corrente per ore. Abbiamo chiesto spiegazioni all’Enel e nei prossimi giorni ci incontreremo». La Regione interviene dopo i black out che ci sono stati in provincia di Macerata ma anche a Fabriano  tra lunedì e martedì. «È davvero ingiustificabile il fatto che la nevicata abbia procurato nuovi danneggiamenti alle linee elettriche nel territorio in diversi comuni del Maceratese – dice Sciapichetti –. La Regione, congiuntamente ai sindaci dei numerosi comuni interessati ha seguito sin dal primo momento l’evolversi della situazione e ha immediatamente provveduto a chiedere spiegazioni sull’accaduto ai vertici dell’Enel, dai quali ci aspettiamo una relazione dettagliata in merito. Non è ammissibile il fatto che pochi centimetri di neve possano verificare il distacco dell’energia elettrica per diverse ore».

La neve a Fabriano nei giorni scorsi

In seguito a questo, nei prossimi «giorni è previsto un incontro con Enel proprio per chiarire nel dettaglio le cause dei distacchi e capire cosa intende fare Enel per evitare ulteriori disagi a popolazioni già fortemente provate per il terremoto e per capire come accelerare le procedure di manutenzione e consolidamento delle linee». Dopo le nevicate del gennaio 2017 su istanza della Regione Enel aveva approntato un piano di rafforzamento e messa in sicurezza delle linee ancora in corso di realizzazione. «È quanto mai necessario conoscere lo stato dell’arte di questi lavori affinché possano essere conclusi nel più breve tempo possibile, scongiurando ulteriori disagi conseguenti agli eventi meteorologici» conclude Sciapichetti.

Black out e gelo, Fabriano attrezza una palestra con posti letto

Neve e blackout, non siamo in un Paese civile: le istituzioni sono sconfitte

Maltempo, 53 ore senza corrente: l’odissea di 18 famiglie

Blackout senza fine, frazioni al gelo e senza luce Il comune di Caldarola denuncia l’Enel

Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X