facebook rss

Coronavirus, pagamenti bollo auto
e tributi minori rinviati al 31 luglio

VIRUS - «Misure necessarie per andare incontro alle esigenze dei cittadini marchigiani già stremati dalle difficoltà sia sanitarie che economico sociali» spiega l'assessore regionale al bilancio Fabrizio Cesetti dopo l'approvazione della proposta di legge a sua firma
Print Friendly, PDF & Email

 

 

La giunta regionale, convocata oggi in via straordinaria, ha approvato una proposta di legge, su indicazione dell’assessore al Bilancio Fabrizio Cesetti, per posticipare al 31 luglio il pagamento del bollo auto e di altri tributi minori. «In attesa dell’auspicabile recepimento a livello nazionale degli emendamenti proposti dalla Regione Marche e avendo la Regione stessa la possibilità di agire direttamente sulla tassa del bollo auto e sui tributi di sua competenza – commenta l’assessore Cesetti – abbiamo deciso di procrastinare il pagamento al 31 luglio». La proposta di legge prevede inoltre la possibilità per la giunta regionale di adottare in via amministrativa provvedimenti per ulteriori posticipazioni delle scadenze. “In questa drammatica emergenza sanitaria abbiamo voluto approvare con urgenza tali misure necessarie per andare incontro alle esigenze dei cittadini marchigiani già stremati dalle difficoltà sia sotto l’aspetto sanitario che quello economico e sociale” ha aggiunto l’assessore Cesetti.

Sostieni Cronache Ancona

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Ancona lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Ca impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597
CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A
Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page