facebook rss

Ospedale ‘Profili’ senza medici, il sindaco:
«Ortopedia e Otorino accorpati per l’estate»

FABRIANO - Gabriele Santarelli torna a evidenziare le carenze del presidio ospedaliero fabrianese, solleva dubbi sul futuro del reparto se non sarà nominato il primario ortopedico e invita l'Asur a mantenere le promesse sulle nuove assunzioni. Bandito il concorso per nuovi medici dei reparti di Pronto soccorso delle 5 Aree Vaste
Print Friendly, PDF & Email

L’ospedale di Fabriano

 

«Tutti gli impegni che il direttore generale dell’Asur Marche, Alessandro Marini, e la direttrice sanitaria Nadia Storti si erano assunti di fronte al presidente Luca Ceriscioli e ai sindaci dei Comuni che ospitano i tre ospedali dell’Area Vasta 2, Fabriano, Jesi e Senigallia, sono state, ad oggi, del tutto disattesi. A Fabriano in particolare siamo ancora in attesa che venga espletato il bando per il Primario di Ortopedia in vista del prossimo pensionamento del dott. Salari». Il sindaco Gabriele Santarelli torna a mettere il dito nella piaga: l’ospedale ‘Profili’ di Fabriano continua a restare in sofferenza di camici bianchi, i reparti continuano ad essere depauperati di personale ed i servizi per l’utenza sono a rischio.

Il sindaco Gabriele Santarelli

La situazione è questa «intanto però a Pesaro, dove il pensionamento del primario del reparto Ortopedia è previsto dopo rispetto a quello di Fabriano, il concorso è già stato espletato.- prosegue Santarelli – A Jesi invece il bando è stato espletato ormai da mesi con graduatoria già pubblicata ma nemmeno lì il primario è stato ancora nominato. Nel frattempo, come avevo denunciato settimane fa, non siamo in grado di fare un piano ferie a causa della carenza di infermieri e quindi i reparti verranno accorpati. Un accorpamento sembra che riguarderà Ortopedia e Otorino. Sorge spontaneo un dubbio: se a fine estate il primario di Ortopedia non sarà stato ancora nominato, che fine farà il reparto? L’accorpamento temporaneo per le ferie estive, diverrà definitivo?Alcuni giorni fa ho scritto proprio a Marini e alla Storti per sollecitare l’espletamento di questo concorso ma ad oggi tutto tace».

Intanto l’Asur ha pubblicato un avviso per l’assunzione a tempo determinato di medici nei reparti di Pronto soccorso degli ospedali delle 5 Aree vaste marchigiane con una procedura concorsuale (per titoli e colloqui) e graduatoria unificate. Per l’area Vasta 2, che comprende i presidi ospedalieri di Jesi, Senigallia e Fabriano, saranno reclutati 2 dirigenti medici nella disciplina di Medicina e Chirurgia d’accettazione e d’urgenza. La scadenza del bando è fissata per il prossimo 29 Maggio.

Sostieni Cronache Ancona

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Ancona lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Ca impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597
CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A
Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page