facebook rss

Luigi Gallo a Osimo
per parlare di diritto allo studio
e di acqua pubblica

ALLE URNE - Il presidente della Commissione Cultura della Camera dei Deputati ieri ha lanciato la candidatura di David Monticelli che gli ha illustrato il progetto del parco ciclopedonabile a tema fonti storiche, pensato per la città sull'area di Fonte Magna
Print Friendly, PDF & Email

da sin. l’on. Paolo Giuliodori, David Monticelli e l’on. Luigi Gallo

 

Visita ad Osimo, nella tarda mattinata di ieri, del presidente della Commissione Cultura della Camera dei Deputati Luigi Gallo. Nella corso dell’incontro è stato ricordato il programma elettorale del M5S di Osimo in tema di educazione diffusa, scuola, valorizzazione dell’istruzione e cultura. Al presidente Gallo, già relatore della proposta di legge per abbassare le tasse universitarie e di battaglie per la scuola, il diritto allo studio e l’acqua pubblica, il candidato sindaco David Monticelli ha illustrato proprio il progetto del parco ciclopedonabile a tema fonti storiche pensato per la cittàò dal 2014 sull’area di Fonte Magna.«È venuto apposta dalla Campania per dare il suo sostegno a Osimo Lo ringrazio davvero tantissimo. Luigi è una gran bella persona e la sua visita è stata per me particolarmente gradita.- ha commentato Monticelli – Abbiamo trascorso una bellissima giornata, positiva e costruttiva, che a pochi giorni dal voto mi da un’ulteriore conferma di quante persone meravigliose ho intorno a me ad aiutarmi e supportarmi. Il Movimento 5 stelle è uno strumento nelle mani dei cittadini per fare rete e aiutarsi a vicenda a tutti i livelli. Il Movimento 5 stelle è una straordinaria occasione di rilancio per Osimo. E il 26 maggio possiamo sfruttarla». Parole di stima e apprezzamento contraccambiate dal parlamentare anche con post sui social media («Sono stato ad Osimo guardate che bel posto e che gran belle persone»).

 

Sostieni Cronache Ancona

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Ancona lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Ca impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597
CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A
Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page