facebook rss

Maria Grazia Mariani
incrocia Matteo Salvini:
«Centrodestra a Osimo tutto da rifare»

BALLOTTAGGIO - L'esponente di Difendi Osimo ieri sera era a Civitavecchia dove il leader del Caroccio lanciava in volata il candidato sindaco locale al ballottaggio. Gli ha raccontato dell'escursione di voti della Lega Osimo alle Europee (38%) infranta alle Comunali (9%). «Lui mi ha dato ragione: qualcosa non torna» racconta
Print Friendly, PDF & Email

Selfie: Maria Grazia Mariani ieri sera con il leader della Lega, Matteo Salvini

 

C’era anche Maria Grazia Mariani (Difendi Osimo), ieri sera alla convention elettorale in piazza Fratti a Civitavecchia per sostenere la candidatura al ballottaggio del candidato sindaco Ernesto Tedesco. Il candidato laziale, ‘sindaco’ di Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Popolari e due liste civiche, va al ballottaggio con il 49% di consenso e ieri, in vista del voto,  è stato lanciato in volata dal vice premier del Carroccio. La Mariani, candidata sindaca con la lista civica (ma in quota FdI), è stata sconfitta al primo turno delle Comunali di Osimo. Racconta di essersi intrattenuta a parlare con il leader della Lega che ricordava benissimo di essere stato accolto lo scorso 9 Maggio a Osimo. «Nelle città dove Fratelli d’Italia, Lega, Forza Italia sono andati uniti, il centro destra ha vinto (o al massimo è andata al ballottaggio). Ad Osimo questa alleanza non è stata possibile. ‘….Ci sarà stato un motivo…’ ha detto Salvini ieri sera. Certamente. Un motivo c’è sempre. – spiega in una nota la Mariani – Bisogna partire proprio da lì. Perchè ora a farne le spese sono gli osimani che si trovano a dover scegliere tra due candidati che non rappresentano il pensiero politico della Città». Ieri sera Salvini ha fatto la diretta con ‘Non è l’Arena’, la trasmissione de La7 condotta da Massimo Giletti proprio dalla sede del candidato di Civitavecchia.« Io racconto sempre la verità e falsi non ne ho mai fatti. – aggiunge l’esponente di Difendi Osimo che non è riuscita a portare un consigliere comunale nella Sala Gialla – A Salvini ho spiegato che se alle Europee la Lega ad Osimo si è attestata sul 38% e alla Comunali sul 9%. Qualcosa non tornava. E lui mi ha dato ragione». Dopo il ballottaggio, l’invito quindi è a rimettersi a tavolino, ad aprire un dialogo ma con persone alle quali sta però davvero a cuore la causa del centrodestra.

Sostieni Cronache Ancona

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Ancona lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Ca impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597
CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A
Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page