facebook rss

Petizione riapertura Pediatria:
firme a quota 1.200

FABRIANO - Prosegue la sottoscrizione pubblica promossa dall'associazione Fabriano Progressista che sta valutando anche di inviare un esposto penale per i disagi causati all'utenza dopo la riorganizzazione del reparto dell'ospedale 'Profili' in servizio ambulatoriale attivo solo nelle 6 ore diurne
Print Friendly, PDF & Email
La manifestazione in difesa di Pediatria a Fabriano

La manifestazione in difesa di Pediatria a Fabriano

 

Per adesso sono quasi 1200 i fabriamesi che hanno firmato la petizione per sollecitare la riattivazione dei letti di degenza nel reparto di Pediatria l’ospedale ‘Profili’, ma il numero è destinato ancora ad aumentare. Priosegue con successo la sottoscrizione avviata dall’associazione Fabriano Progressista, con Vinicio Arteconi che si sta spendendo in prima persona nel dialogo con la città e nella raccolta pratica delle firme ai banchetti. L’associazione non escluse neppure di inviare un esposto penale dove raccontare il lungo elenco di disagi e disservizi che sta causando all’utenza la decisione dell’Asur-AreaVasta 2 di attivare dallo scorso 18 Marzo nella Pediatria solo un servizio ambulatoriale nelle 6 ore diurne dopo la chiusura del Punto nascita di Fabriano. Odissee sanitarie che genitori e figli (i bimbi del Fabrianese in età pediatrica sono quasi 8mila) sono stati costretti ad affrontare per ottenere soccorsi e cure. Secondo le intenzioni dei promotori la petizione, al termine, sarà consegnata al presidente della Giunta regionale, Luca Cerisciolil che detiene anche la delega alla sanità.

Print Friendly, PDF & Email


Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page