facebook rss

Punto nascita di Fabriano,
il Tar Marche trattiene
la causa in decisione

ANCONA - Al dibattimento, oggi pomeriggio in aula, ha assistito anche una delegazione del comitato cittadino e dell'associazione Fabriano Progressista. Per il deposito della sentenza si dovrà attendere qualche settimana
Print Friendly, PDF & Email

Il Tar Marche

 

Bisognerà attendere ancora qualche settimana, se non un mese, per sapere se è stata legittima la decisione di Regione e Asur Marche di chiudere il Punto Nascita di Fabriano. Si è conclusa dopo circa un’ora di dibattimento, l’udienza di merito davanti al Tar Marche, oggi pomeriggio. Al termine. il collegio giudicante di Ancona ha trattenuto la causa in decisione. La materia è complessa e la sentenza potrebbe richiedere più tempo per il deposito.

Katia SIlvestrini del coordinamento cittadino pro ospedale Profili con l’avvocato Giovanni Ranci oggi al Tar Marche

In aula era presenta anche la delegazione composta da una decina di rappresentanti del comitato cittadino e dell’associazione Fabriano Progressista, che ha ascoltato in silenzio le relazioni dei legali delle parti e le parole del presidente del Tar. Gli avvocati Giovanni Ranci e Michela Ninno, in rappresentanza del Comune di Fabriano (il ricorrente) sono tornati a ribadire l’illegittimità e a chiedere l’annullamento degli atti attraverso i quali è stato disposto lo smantellamento della sala parto dell’ospedale ‘Profili’, lo scorso 20 Febbraio.



Articoli correlati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X